Gelato alle noci fatto in casa, anche senza gelatiera

Posted in In cucina

Più delicato di nocciola e pistacchio, il gelato alle noci è un dolce estivo goloso e facile da preparare in casa.

In questa ricetta trovate i passaggi da seguire, con e senza gelatiera: il procedimento è quasi identico, la differenza sta in come la crema viene refrigerata per trasformarla in gelato.

Ci sono due ingredienti segreti che fanno davvero la differenza:

  • le nostre noci biologiche siciliane, con il loro gusto pieno e deciso
  • il miele di fiori d’arancio bio, anche questo made in Sicily, che smorza le note legnose della noce con il suo tocco di zagara.

 

INGREDIENTI per 500 g di gelato

 

PREPARAZIONE

1. Mettete le noci biologiche Almafruits in un frullatore e azionatelo alla massima velocità, fino a ridurle in polvere.

2. In una ciotola mettete i tuorli, lo zucchero e la maizena; lavorateli con le fruste fino a quando i tuorli non diventano chiari.

3. Riscaldate il latte, facendo molta attenzione a non farlo bollire, e aggiungetelo gradualmente al composto mescolando con una frusta a mano o una spatola.

4. Quando gli ingredienti saranno amalgamati in modo omogeneo, versate tutto in un pentolino e  riscaldate per 2 minuti a fuoco medio, mescolando. Anche in questo caso, è molto importante che il composto non arrivi a bollore: regolate l’intensità della fiamma per evitare che la temperatura si alzi troppo.

5. Togliete il composto dal fuoco e lasciatelo raffreddare.

6. A questo punto, incorporate le noci biologiche tritate e il miele di fiori d’arancio e, per ultima, la panna montata. Mescolate bene.

7. Siamo al passaggio finale: versate il composto nella gelatiera e azionatela per circa 40-50 minuti. Al termine, trasferite il gelato alle noci in un contenitore, preferibilmente d’acciaio, e mettetelo in freezer per fargli raggiungere una consistenza un po’ più densa.

Non avete la gelatiera? Niente paura: potete mettere il composto direttamente in freezer, dentro una pirofila in metallo. Lasciatelo raffreddare per circa 4-5 ore, mescolando ogni 20-30 minuti con un cucchiaio o con le fruste per rompere i cristalli di ghiaccio.

 

Il gelato alle noci è pronto per essere gustato!

 

Servitelo con una guarnizione di gherigli di noce, caramello o nocino (liquore alle noci), e con una foglia di mentuccia per dare freschezza e colore.

 E per il massimo godimento… aggiungete una bella brioscia col tuppo alla siciliana!

Ancora non ci sono commenti! Vuoi essere il primo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Start typing and press Enter to search

Carrello
×

Ciao!

Scrivi qui ed uno dei nostri rappresentati ti risponderà.

× Dubbi o domande? Chiedi qui